Consigli utili

Come prendersi cura dei propri gioielli

Argento
I gioielli realizzati in argento sono impeccabili. Questo materiale è fantastico perché non da alcun tipo di allergia e si può indossare tranquillamente a contatto con l’acqua. Per pulirlo si posso acquistare i prodotti specifici oppure si può lucidare utilizzando un po’ di acqua tiepida e bicarbonato.

Ottone

L’ottone è un materiale di altissima qualità! Poco considerato nelle gioiellerie ma è veramente eccezionale. E’ una lega molto resistente, utilizzata anche per gli strumenti musicali. Non ha nickel e torna perfetta ogni qualvolta la si voglia lucidare. Torna sempre a splendere! Il miglior modo per tornare a farlo brillare è lucidarlo con i prodotti più adatti a lui. Potrebbe lasciare qualche traccia verdina (specialmente sulle dita) ma la qualità del metallo resta invariata. Il rilascio del verde dipende innanzitutto dal Ph di ogni singola persona e dal sudore

ZAMA o ZAMAK


Questa particolare Lega è la fusione di Zinco, Alluminio, rame, Magnesio e bagno in Argento. Non è adatto ad essere indossato in acqua ma è privo di nickel, per cui è perfetto per tutti i tipi di pelle, anche le più sensibili.